Letizia Rocchi

  • AUTRICE
  • SCULTRICE
  • PITTRICE

Dove non poteva più il corpo poteva l’anima e la sua mente continuava a spaziare libera in alto nel cielo…

ABOUT ME

AMANTE DEL JAZZ... MA INNAMORATA DI CHOPIN.

In età avanzata ha scritto Cento grammi di pane nero. il dolce e l’amaro dei ricordi” pubblicato da Albatros, per raccontare e trasmettere il vissuto di una famiglia nell’epoca storica del fascismo e della seconda guerra mondiale. Benché ipovedente, scriveva con entusiasmo racconti e fiabe suggeritele dall’ambiente domestico in cui viveva. 

” Sono le persone che incontriamo a rendere la vita degna di essere vissuta”

BOOK STORE

Libri pubblicati

Amarsi amando
Gruppo Albatros il filo
– 2022 –

100 Grammi di pane nero
Gruppo Albatros il filo
– 2020 –

La nuova uscita

Amarsi Amando

Da un incontro fortuito due vite finiranno con il fondersi insieme...

Luigi, ormai in pensione e accompagnato solo da vecchi ricordi, ogni settimana si reca al cimitero per trovare la sua bella Laura, con cui ancora conversa amabilmente e alla quale racconta le proprie giornate. 

Non ha avuto una vita facile e il cuore ancora gli si riempie di tristezza al pensiero di tutto ciò che è stato: la povertà, la miseria materiale e umana, la morte del fratellino prima, la scomparsa della madre subito dopo; tutti eventi che nel Luigi bambino hanno impresso segni indelebili, lasciandogli addosso un velo di profonda malinconia. 

Al cimitero, però, un giorno conosce Curzio, un giovane ragazzo che ha perso i genitori nel terremoto di Amatrice. L’incontro tra i due non sembra un caso e sarà destinato a cambiare la vita di entrambi.
 

Scrive con uno stile compatto, che non indulge a sentimentalismi, anche se esprime continuamente affetti e sentimenti. Non cede a compiacimenti né a ridondanze espressive, Il tono non denuncia scadimenti o involuzioni formali. Questa è la caratteristica propria di chi sa scrivere con un suo stile personale, riconoscibile da stilemi non sono casuali. Nelle riflessioni non risulta mai banale o scontata: in una parola sente ciò che scrive, senza retorica e senza impressionismi.

Prof. Luigi Cimarra

25 capitoli di pura emozione

100 Grammi di pane nero

Il dolce e l'amaro dei ricordi...

“C’era una volta un pane…”

Anche così avrebbe potuto iniziare questa mia storia. La mia, in effetti, è una storia che ruota intorno alla sua presenza. I ricordi di quegli anni mi conducono spesso alla necessità di parlarne.

La storia della nuova abitazione prende, appunto, inizio da uno sfilatino conservato come ricordo del nuovo insediamento domestico della famiglia.

Dove non poteva più il corpo poteva l’anima e la sua mente continuava a spaziare libera in alto nel cielo…